Crea sito

Assicurazioni

Il mio lavoro è totalmente concentrato sugli attori principali: IL CLIENTE, LA SUA FAMIGLIA, LA SUA ATTIVITA’, I LORO OBIETTIVI E LE LORO ESIGENZE.
• Ogni prodotto o soluzione consigliata è il frutto del mio impegno a soddisfare al meglio le esigenze assicurative dei clienti, siano essi privati o aziende.
• Con la forza e l’esperienza della tradizione, sono sempre attivo nell’individuazione di soluzioni innovative, capaci di rispondere rapidamente agli stimoli del mercato e dei partner e ai bisogni di tutti i miei clienti.
Ciò che ho imparato negli anni è soprattutto valutare il presente e anticipare le evoluzioni future.
• Dall’analisi dell’esigenza, al consiglio del prodotto, alla sua gestione, sono dedicato a garantire una qualità del servizio ai massimi livelli. I miei clienti in particolare apprezzano la professionalità che mi contraddistingue, efficiente e disponibile a soddisfare le aspettative di ogni assicurato.

vittoria  Vittoria Assicurazioni opera in tutti i settori del rischio e fonda la propria attività su una lunga esperienza, maturata dal 1921 ad oggi, in campo assicurativo per la tutela delle persone, della famiglia e delle aziende. Guidata da un team di professionisti altamente specializzati, conferma da anni le proprie scelte di gruppo indipendente. La solidità dell’azienda è garantita dalla qualità dell’azionariato e dalla professionalità della capillare rete distributiva. Scegliere Vittoria Assicurazioni significa poter contare sulla competenza e sull’esperienza di assicuratori che lavorano per trovare le migliori soluzioni ai bisogni di protezione e sicurezza delle persone.
Da novant’anni tuteliamo le scelte degli italiani

Unipolsai grande  UnipolSai Assicurazioni  è la compagnia assicurativa multiramo del Gruppo Unipol, leader in Italia nei rami Danni in particolare nell’R.C. Auto.
Fortemente attiva anche nei rami Vita, UnipolSai, con oltre 10 milioni di clienti, occupa una posizione di assoluta preminenza nella graduatoria nazionale dei gruppi assicurativi per raccolta diretta, pari a 16 miliardi di euro (di cui 8,4 nei Danni e 7,6 nel Vita) al 31 dicembre 2014.